6208 visitatori in 24 ore
 250 visitatori online adesso







Finferlo

Gianluca Regondi

Gianluca Regondi è nato a Milano il 16/9/1959, da poco più di due anni ha trovato "il coraggio delle parole". Anche se scrive da sempre.

Nel Novembre 2010 pubblica la sua raccolta "Giorni di panna: il Viaggio" con Rupe Mutevole Edizioni.

Gennaio 2012 pubblica "Indaci e Marzapane" con ... (continua)


La sua poesia preferita:
Alla mia anima
Alla luna chiara che arriva
in questo meriggio estivo
in questo inutile cullarsi
nelle note decise di una canzone.
Navigo un mare accogliente
sicuro tiepido e ancora pulito
nonostante tutto
nonostante un buco lontano.
In lontananza scorgo sagome...  leggi...

Gianluca Regondi

Gianluca Regondi
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Alla mia anima (16/05/2012)

La prima poesia pubblicata:
 
Un inverno perenne (14/02/2011)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Da vivo (09/02/2017)

Gianluca Regondi vi propone:
 Il coraggio di una mela (29/01/2014)
 I cortili della nostalgia (23/05/2012)
 Bruchi offesi (15/02/2011)

La poesia più letta:
 
L’illusione delle barche di carta (04/10/2012, 2551 letture)

Leggi la biografia di Gianluca Regondi!


Leggi i racconti di Gianluca Regondi


Autore del giorno
 il giorno 10/02/2017
 il giorno 04/02/2016

Autore del mese
 il mese 01/06/2014

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Gianluca Regondi? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Gianluca Regondi in rete:
Invia un messaggio privato a Gianluca Regondi.


Gianluca Regondi pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Gianluca Regondi


Le sue 315 poesie

Da vivo

Introspezione
Forse morirò senza sentire nulla
perché di paura dei vivi, da vivo
ne ho avuta troppa

In questa vita, vedi, vanno via
solo i migliori perché in fondo
i ricordi, quelli veri, sono oggetti
vigliacchi e malvagi

E l’amore,……leggi


Gianluca Regondi 09/02/2017 23:06| 81 53

Il segreto della vita

Introspezione
I giochi dell'oblìo
sono le età di un uomo
sono le estati arrivate
senza essere rincorse
con l'odore del fieno
dell'erba calpestata
nel colore stupito dei fiori

E' come se un uomo
non fosse mai finito
E' come se……leggi

Gianluca Regondi 03/02/2017 17:48| 62 45

Mille storie

Introspezione
Oggi era ieri
e il ricordo delle parole
è una poesia che verrà

Verrà come una carezza
sperata e pianta

E verrà un sole una luna
nei giorni spenti dal tempo
da questo tempo di parole
e lacrime e sorrisi mai……leggi


Gianluca Regondi 02/02/2017 17:58| 75 57

Pagliaccio

Introspezione
E c’erano parole in attesa
appese al colore del grigio
imbronciato nelle nuvole
per una tempesta perfetta
ed annunciata e temuta
per il grido di pietra atterrito
che arrivava dal nulla
dopo il bagliore improvviso
dei lampi
Erano sparute e……leggi


Gianluca Regondi 26/01/2017 18:04| 1| 70 55

Occhi

Introspezione
I tuoi occhi sono buoni
parlano della mitezza
perduta e lasciata
alle curve del tempo
Stanno per mano
nella mano di un tempo
lasciato ai pascoli
dovuti della luce

I tuoi occhi sono buoni
sono quelli che vorrei
accanto come un figlio
come……leggi


Gianluca Regondi 24/01/2017 18:09| 84 60

Mi chiedo

Introspezione
Ancora mi chiedo degli uomini
che non tornano
Mi chiedo degli uomini
con occhi di bottone non illesi
senza anima e senza parole
di conforto scritto e non sancito
Ancora mi chiedo degli uomini
che non tornano e se mai siano
partiti da……leggi


Gianluca Regondi 15/12/2016 17:42| 100 76

Kyrie

Introspezione
L’aria pulita di un tramonto
nella calma di un silenzio
appena ritrovato si confonde
nei suoi colori chiari, forti
decisi e liberi, almeno loro

Quaggiù Signore
su questa terra alla deriva
delle correnti di un cosmo
conosciuto solo da……leggi


Gianluca Regondi 09/12/2016 18:20| 110 81

Solito Novembre

Introspezione
Un altro giorno
di quei giorni appesi
al nulla delle ore
nel gracchiore dei passi
di un solito Novembre
grigio e scontato

Avrei le tue mani
qui nel mare da cercare
stringere e scaldare
Avrei poi una luna
dagli occhi stanchi
da donarti
con il……leggi

Gianluca Regondi 21/11/2016 18:10| 148 109

Quando

Introspezione
Quando una lacrima sfiora
le mie labbra stanche
ricordo il salato del mare
e le conchiglie come foglie
senza più anima ricorrono
una tristezza uno sguardo
una stagione che è stata

E quando vedo il sole cadere
dietro la linea del……leggi


Gianluca Regondi 06/11/2016 15:43| 212 134

Buio nero pece

Introspezione
Rileggo le parole dei giorni silenti
di una, di troppe poesie trascorse
e mai scritte in quell’ attimo
irreale e compresso
di un buio nero pece
in un monologo di gesti senza pane
nel senso abbandonato di parole ripetute
e ricordate alla luce di……leggi


Gianluca Regondi 26/10/2016 18:32| 139 112

Cado

Introspezione
Si preparano le foglie
ad un nuovo colore
sceso forse dal cielo
per una questione di tempo
o silenzio chiamato stagione

Si preparano le foglie
a catturare gli addii
impolverati di arcobaleni
che hanno parole quasi mute
ma mature di sguardi a……leggi


Gianluca Regondi 20/10/2016 17:23| 232 192

Ore andate via

Introspezione
Sotto voce una nebbia
confonde il silenzio chiuso
dei tuoi passi nelle foglie
che calpesti indifferente

Sembrano quasi gemere
e chiedere una tregua
alla poltiglia che le attende

Una nudità incomprensibile,
poi, saluta alberi ormai……leggi


Gianluca Regondi 14/10/2016 19:44| 181 137

L'innocenza

Introspezione
Rimangono solo occhi parlanti
con strane lacrime allegre
come umida rugiada del deserto
che disseta e avanza ancora

Non è dolore n'è solitudine infetta
è vita innocente caduta
che strani strozzini del tempo
hanno rapito……leggi


Gianluca Regondi 04/10/2016 21:53| 279 240

Indaco tramontato

Introspezione
Tracce d'indaco tramontato
negli occhi intrisi di luna

Ricordare un silenzio
fatto solo d'attesa

Forse solo morendo
capirò il tuo tempo
tornando nel nulla

Ho il mare in mente
e tutte le sue onde
ad una ad una tornano
e aspettano……leggi

Gianluca Regondi 03/10/2016 01:37| 287 237

Scrivere

Introspezione
Sono come un triste addio
le parole nate e partite
per il bianco di un foglio

Hanno un rumore sottile
le rime uscite da un niente
di sangue

La loro anima è un bimbo
che per mano chiede vita
e amore

Arcobaleni stanchi
ronzini……leggi

Gianluca Regondi 02/10/2016 20:00| 282 231

 
Precedenti 15 >>

315 poesie trovate. In questa pagina dal n° 1 al n° 15.

 


Amicizia
Amici
Amore
Color ciliegia
Senza amore
Fiabe di sabbia
Ulteriori passi
Come un fiore
Come se
Storia d’amore
L’andare nel tuo cuore
Il ricordo delle mani
La tua mano
Le parole che arrivano
Il mio silenzioso amore
ANCHE OGGI (edita)
Ferirmi ancora
Quel discorso di Giuda
Azzurrita'
L'attesa
Ti amo
La vita intera
Zucchero e stelle
Questa assenza
Oltre
L’illusione delle barche di carta
In un solo silenzio
Misuro questo tempo
Famiglia
L'addio
DEL NOSTRO ANDARE (Poesia edita Agosto 2013)
TUTTE LE RUGHE DI MIA MADRE (Poesia edita Novembre 2010)
MARTA (Poesia edita Novembre2010)
RADICI (a mio papa')
Impressioni
Preghiera quotidiana
Nero
Delirio di parole
Scrivano notturno
Introspezione
Da vivo
Il segreto della vita
Mille storie
Pagliaccio
Occhi
Mi chiedo
Kyrie
Solito Novembre
Quando
Buio nero pece
Cado
Ore andate via
L'innocenza
Indaco tramontato
Scrivere
Dimenticarti
Arriverà
La propria storia
Abbaiare alla pioggia
Sabbia scalza
Vetri rotti
Il ritorno
Amaro
Stanze imperfette
Solstizio d'Estate
Eternità
Solo
Giorni possibili d'amore
Sempre all'alba
Caracollare
Ovatta di nuvole
Il cielo caduto
Una poesia tentata
E' tardi
A volte
Resta con quello che c'è
Fragile
Tempo fa
Altrove
La luna sorride
Non chiedere
Inverno di cartapesta
Buio
Solo questi suoni
Come eri
Senza un ritorno
Paura
Povero cristo
Natale prematuro
Le porte di Betlemme
Colors
Poesia d'amore
Presenza
Consapevole incoscienza
Stagioni di pane
Silenzio d’autunno
Bruma rannicchiata
Canzone d'autunno
Tempo dimenticato
Me ne vado
Ombre
Via. Per sempre
Pian piano
Irrisolto
Ripetuta
Non so che dire
L’autunno conosciuto
Per te
Nella sera che verra'
Il cambiamento
Le tre lune
Cantico dei cantici
Bodrum
Ombre
Alibi
Passaggio di un' esistenza
Terre lontane e temute
Troppo lontano
Incedere
Distacco
Insonnia
Albe di ritorno
E' cosi'
I domani
Tempo caduto
Senza pausa
In questi giorni di nebbia
Il tempo che ti rimane
Solo una caduta
Nella cera di una fine
Senza risposta
Apolide
Un sole finto
Il mio mondo
Per mille e mille strade
Se di amore sto parlando
Armonica randagia
Sarei qui
Il cielo e il mattino
Amore eterno
Tramonto
Asfalto nero
Le promesse
Nei tuoi ricordi
Non cambierà
Anche il freddo
La fine
Parole
Scorrere
Il racconto degli uomini
Minuti ed ore
Tema
Direzione
Anima rotta
Indifferenza
Rumore
Nell'aria bagnata
Con pudore
Tempo disarcionato
Le parole che ho qui
Girasoli affranti
Flash
Felicita'
L'inverno e il mare
Il cielo non visto
Volti
Appunti di viaggio
I gabbiani di aspra
Irreale silenzio
Anelito
D' Amore e poesia
Visione
Nutrimento
Non ho verità
Zizzagare
Sinestesia
Vorrei
Buchi di carta
Mi ricordero' delle nuvole
Nulla e vuoto
Altro non sara’
Ombre ormai pigre
E'
Grigi arrabbiati
Sempre
Anime sfatte
L'ultimo sogno
L'ultima poesia di febbraio
La noia
Col tempo
Siamo ghiaia
Distacco
Silenzio gentile
Sogno caduto
Dove
Scorrere
Dimmi di te
Che sia
Ciò che tu vorrai
E poi
Il futuro e il nulla
Ali e farfalle
Alla fine
Senza nero
Il coraggio di una mela
All'amore inseguito
Scrivo
Senza meta
Un’ eta’ che passa
Ritornello
Interiorita'
Come il tempo
Senza più passione
Forse
Sipario
Quella storia
I miei passi
Pandora non aspetta
HO PAURA (Poesia edita Gennaio 2011)
SULLA STRADA DI CASA (Poesia edita Gennaio 2011)
Felicita lavata e persa (Poesia edita Novembre 2010)
UN' ALTRA STORIA (Poesia edita Novembre 2010)
TUTTO PASSA (poesia edita Novembre 2010)
LUPI E GIUNGLE (poesia edita Novembre 2010)
Foglie gocciolanti di nulla
Una porta chiusa
Di me
Nuvole percorse
Vuotita'
Mi ripeto
Un tepore che non sento
Il bene
Senza te
Le nuvole appese al vento
Come la fuga obliqua del granchio
In quali cieli
Arianna
Immutate ore
Tra bimbo e uomo
Nulla più
La solitudine interiore
Passi bucati
Il buon salotto
Bolle d'aria
A sud nell'infinito gl'ultimi fuochi
Un'altra luce
Il viso della vita
Le correnti della vita
Io sono
Un'altra storia
Spiagge deserte
Aspettare altra pioggia
Mi chiederanno di Godot
La bontà
Qualche passero
La neve prima di natale
L’addio alla vita
Affinché tu sia
Passaggio
Potrei ben dire
Uomini bambini
Accade
Ho scritto
Tigli infuriati
Improbable sigaretta
Pioggia
Ovunque
Senza titolo
Viaggio sconosciuto
Gomma afona
I luoghi appesi alla propria fine
Melenso destino
Soliloquio straniero (avvelenata)
Le parole degli aquiloni
Nelle ciglia di un tempo nemico
I cortili della nostalgia
Acero rosso
Alla mia anima
Sole freddo
Non voglio tornare
L' attesa
Questa penna
L'inverno del tuo cuore
Il ghigno di caronte
Lacrime
I camini di Torino
Il viaggio
Bruchi offesi
Un inverno perenne
Natura
Campagna metropolitana
Paesaggio
Riflessioni
Sconfitti
Mohito
Pindaro ed eolo
Estemporanea d'autunno
Futuro immaginario
La paura
Anche don quixote
La dolce compagnia
Le spalle degli uomini
Satira
GLORIA DI LATTA (poesia irriverente)
Sociale
Anime al silicone
Gl'anni che andranno
Una moltitudine di anime
Progresso



Premio Scrivere 2016
Scrivere La poesia e il Poeta (Impressioni)
Indaco tramontato Poesia a tema libero
Premio Scrivere 2015
Per te Oltre le distanze (Amore)
Anime al silicone Sete di giustizia (Sociale)
Nella sera che verrà Poesia a tema libero
Premio Scrivere 2014
Appunti di viaggio I nodi del destino (Riflessioni)
I gabbiani di Aspra Tema Libero Primo premio
Premio Scrivere 2013
Azzurrità Tema libero
Premio Scrivere 2012
L’illusione delle barche di carta Amore (Potessi, con un gesto, rendere eterno questo nostro amore)
I luoghi appesi alla propria fine Poesia a tema libero

Gianluca Regondi
 I suoi 2 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
UNA COSA PURA (il racconto) (16/11/2013)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Un’eta che passa – quando una poesia si racconta (17/01/2014)

Il racconto più letto:
 
UNA COSA PURA (il racconto) (16/11/2013, 527 letture)


 Le poesie di Gianluca Regondi



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it